I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Normativa - Cookie Law

Frammenti di un discorso amoroso per superare l'odio online


«Il lavoro con i ragazzi e le ragazze ci ha fatto esplorare il portato di discorsi che maturano e rimbalzano tra rete (online) e territorio (offline) tra le pareti delle scuole, gli spazi aperti dei quartieri, i luoghi di lavoro e di aggregazione della metropoli. La distinzione che un tempo ci faceva percepire dimensioni reali e virtuali della quotidianità non regge più perché tutto avviene nel presente in cui siamo immersi. Un tempo ipermediale fatto di attenzioni fugaci, immagini, video, messaggi mordi e fuggi».

Al link l'articolo dedicato al progetto Love Speech pubblicato su Gli Stati Generali